Cuor di Car alla X Edizione di Culinaria Il Gusto dell’Identità

logo_culinaria_d4

Guidonia, 18 febbraio 2016. Quest’anno Culinaria festeggia la sua decima edizione e per farlo nel migliore dei modi cambia format, location e orari.L’appuntamento è per sabato 20 e domenica 21 febbraio 2016 al Capitol Club di Roma con “Uno spettacolo di cucina”. Il tema di questa edizione è il Futurismo, a 85 anni dal lancio del “Manifesto della Cucina Futurista” di Filippo Tommaso Marinetti.

Preparatevi a 26 ore di spettacoli culinari e musicali: Culinaria quest’anno è infatti aperta fino alle prime luci del mattino. Si inizia sabato dalle 13 fino alle 02 di notte per poi ripartire domenica dalle 12 fino all’una.

Ma cosa deve aspettarsi chi entra a Culinaria? Innanzitutto grandi chef! Chef italiani e internazionali si alterneranno sul palco per realizzare spettacoli culinari d’avanguardia. Ciascuno di loro illustrerà, in 45 minuti, la sua idea di cucina, le ultime tendenze creative e le nuove frontiere enogastronomiche, giocando con le consistenze e sperimentando nuove tecniche. Un trionfo di saperi, abilità, sapori, odori, profumi e sensazioni di cui non perderete proprio nulla, grazie ai 3 maxischermi disposti intorno al palco.

E poi c’è l’area “Quisimangia”, perché oltre a guardare è giusto anche assaggiare! 2 ristoranti e 1 pasticceria che cambieranno ogni giorno e saranno dislocati tra il piano terra e il primo piano, offriranno un menù dolce e salato studiato apposta per Culinaria. Nella zona Quisibeve sarà inoltre possibile degustare 18 diversi tipi di birre artigianali, vini e bollicine.

Il Centro Agroalimentare Roma sempre attento a questo tipo di iniziative, ribadisce l’importanza di una stretta e continua collaborazione con tutti gli attori della filiera che in questo caso sono tra i più importanti Chef stellati d’Italia. Per questo ha voluto sponsorizzare e partecipare attivamente a questo evento dove con uno spazio Cuor di Car presenterà il marchio e farà conoscere a tutti i visitatori le eccellenze agroalimentari che le aziende del CAR commercializzano giornalmente. Le stesse eccellenze con cui lo Chef Dino De Bellis proporrà dei finger food utilizzando esclusivamente prodotti crudi, dimostrando che a volte il prodotto di qualità non ha bisogno di grandi manipolazioni culinarie per dare il meglio di se.

Promossa e realizzata grazie anche al prezioso supporto degli sponsor ufficiali, Culinaria quest’anno si fa portavoce dell’alimentazione sana, che è alla base della prevenzione oncologica. Parte del ricavato della manifestazione sarà devoluto a sostegno del progetto di ricerca per le malattie rare “Vite Coraggiose” dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.