OTTOBRE

Mentre attendiamo gli esiti del dibattito sulla riforma dell’ora solare e legale conviene prepararci ad accogliere il mese di ottobre con tutte le buone intenzioni che questo bellissimo momento dell’anno merita, ricco com’è di prodotti gustosi e nutrienti a cominciare proprio dalle castagne.

LA CASTAGNA (E. Gerin)

La castagna rotondetta

nella teglia buchettata

danza salta piroetta

con la bocca spalancata.

Fa versacci a più non posso

perché il fuoco ch’è vicino,

che le arriva quasi addosso,

la solletica un pochino.

Le s’inchina la testina

ed il cuore le si dona

come un cuor di pratolina.

L’aria, intorno, odora odora.